Viterbo seconda provincia Lazio per morti sul lavoro

“Viterbo è la seconda provincia del Lazio per numero di morti sul posto di lavoro nel primo semestre del 2015. Cinque le vittime su trenta morti sul posto di lavoro nel Lazio da gennaio a giugno di quest’anno. Un bilancio che si aggrava ulteriormente con le morti avvenute in itinere. In questi primi sei mesi sono stati 15 in tutta la regione, facendo salire il numero delle vittime a 45. Non solo , ma il Lazio è anche la quarta regione a livello nazionale per numero di infortuni mortali con una media di 5 incedenti al mese”. A dichiararlo è Giancarlo Turchetti, Segretario Generale della UIL di Viterbo, sulla base dei dati Inail.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI