A Viterbo ritorna la tradizionale Fiera dell’Annunziata

Si ripete da antica tradizione per le vie del centro di Viterbo, dall’alba al tramonto, la fiera della Santissima Annunziata. Nelle innumerevoli bancarelle che si snoderanno da piazza del Teatro, Via Matteotti, piazza della Rocca, via Cairoli, via Ascenzi, sarà possibile trovare di tutto.Ricorrendo quest’anno di sabato si prevede una grande affluenza di pubblico che arriva pure dalla provincia viterbese, pertanto il Comando di Polizia Locale ha predisposto l’ordinanza (n. 68/2017) con una serie di misure finalizzate alla disciplina della circolazione veicolare.
Queste le disposizioni di rilievo previste:
• divieto di circolazione e divieto di sosta con rimozione coattiva nelle vie e nelle piazze interessate dal mercato dalle 6 alle 24, e cioè: piazza S. Sisto, via Garibaldi, piazza Fontana Grande, via Cavour, piazza del Plebiscito, via Ascenzi, piazza Martiri d’Ungheria, piazza dei Caduti, largo B. Croce, via Marconi, piazza Verdi, via F.lli Rosselli, via Matteotti, piazza della Vittoria (lato parcheggio), piazza della Rocca, via Amendola, via e piazza San Faustino, via Cairoli.
• Il transito sarà consentito a Porta della Verità: all’altezza di piazza Dante sarà segnalata l’interruzione della circolazione su piazza Verdi e consentito il transito in direzione via della Marrocca, via Orologio Vecchio, via della Verità, nonché l’utilizzo del parcheggio di piazza Dante.
• In via Signorelli e in via Maria SS. Liberatrice sarà revocato il senso unico di marcia eistituito il doppio senso di circolazione, al fine di consentire il transito nella zona della Trinità, di via S. Maria in Volturno e di via dei Magliatori e la fruizione dei parcheggi dislocati nei pressi.
• In via S. Bonaventura la circolazione è consentita esclusivamente ai residenti e agli operatori economici della medesima via e di piazza della Vittoria.
• La circolazione veicolare rimane consentita nelle vie e piazze del centro storico che non sono coinvolte nella fiera. Gli utenti saranno portati a conoscenza delle interruzioni di transito con apposita segnaletica mobile.
In occasione della manifestazione, il capolinea degli autobus del trasporto pubblico urbano della Francigena sarà spostato al terminal Riello, nell’area adiacente il terminal Cotral. Pertanto sarà vietato sostare nell’area adiacente al terminal Cotral, compresa la parte sottostante il cavalcavia. Tutte le linee transiteranno per piazzale Gramsci.
Il parcheggio di piazza Divisione Paracadutisti della Folgore (Porta Faul) sarà regolarmente fruibile.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI