Viterbo: PostepayEvolution 11 mila carte attivate

A Viterbo PostePayEvolution taglia un nuovo traguardo: in un anno e mezzo dal lancio sono già oltre 11 mila le carte di nuova generazione attivate, con un incremento del 175% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, a conferma dell’apprezzamento espresso dalla clientela che ne ha colto i vantaggi, la semplicità d’uso e la sicurezza nelle operazioni di pagamento. In Italia la PostepayEvolution ha toccato quota 2 milioni di carte emesse.

La PostepayEvolution è la carta prepagata ricaricabile evoluta, dotata cioè delle principali funzionalità di un conto corrente. La ricaricabile, infatti, possiede un codice IBAN, in grado di aggiungere alle tradizionali funzioni di una prepagata, i servizi principali di un conto corrente.
Con la PostepayEvolution è infatti possibile ricevere l’accredito dello stipendio, incassare e disporre bonifici, pagare bollettini, domiciliare le utenze, eseguire pagamenti e ricariche telefoniche presso gli uffici postali, in uno degli ATM Postamat di Viterbo e provincia oppure sui siti poste.it e postepay.it.
Inoltre, la carta è abilitata anche ai pagamenti contactless mediante la tecnologia Nfc(Near Field Communication).

Grazie alle sue particolari caratteristiche, che riprendono ed estendono quelle di una normale carta ricaricabile, dunque, la PostePayEvolution risulta particolarmente utile per quelle categorie, come studenti, giovani lavoratori part-time e precari, nuovi italiani e immigrati, che spesso possono fare affidamento solamente su entrate saltuarie ed occasionali e che quindi preferiscono rinunciare al classico conto corrente sostituendolo con la più economica e pratica Carta PostePayEvolution, che comunque consente di usufruire di tutte le potenzialità di base di un conto corrente.
E sono proprio le tipiche operazioni bancarie quelle più utilizzate dai possessori di Carta PostePayEvolution della provincia di Viterbo: ben il 25% delle Carte attive, ad esempio, vengono impiegate per effettuare bonifici da e verso Conti Correnti e oltre il 60% delle transazioni effettuate vengono registrate nei tradizionali punti vendita “fisici”.
Sono dati che evidenziano un impiego delle carte Evolution in controtendenza rispetto a tutte le altre tipologie delle “classiche” carte PostePay che vengono utilizzate, per oltre il 50% del totale, in acquisti on-line.
Molto interessati anche i dati che riguardano l’utilizzo della PostePayEvolution per i pagamenti all’estero che raggiungono circa il 40% del totale.
A questo proposito è utile ricordare che con la PostepayEvolution si possono fare acquisti in tutti i punti vendita convenzionati MasterCard nel mondo.
Poste Italiane, dunque, ha avvicinato in questi anni larghe fasce della popolazione all’uso di strumenti digitali di pagamento, favorendo la diffusione della moneta elettronica e contribuendo ai programmi internazionali di “guerra al contante”. Postepay ha assicurato al tempo stesso supporto alla crescita dell’e-Commerce in Italia: il 25% degli acquisti on line nel nostro Paese infatti viene effettuato con una carta Postepay.

Un esempio di come l’utilizzo di PostepayEvolution è stato in grado di migliorare le abitudini di vita di un cittadino viene dall’esperienza di Fabrizio, studente universitario fuori sede di 21 anni e tra i primi ad aver acquistato una carta PostePayEvolution: “PostePayEvolution è esattamente lo strumento di cui avevo bisogno –ha detto Fabrizio- Cercavo da tempo un sistema che mi consentisse di poter gestire i miei risparmi evitando contemporaneamente le spese che un tradizionale conto corrente comporta. La PostePayEvolution mi consente di fare proprio questo -continua Fabrizio-, i miei genitori mi aiutano inviandomi tutti i mesi i soldi per l’affitto tramite bonifico direttamente sulla carta, sulla quale affluisce anche lo stipendio del mio lavoro da cameriere part-time che da qualche mese faccio per togliermi qualche sfizio!”.

La PostepayEvolution, grazie alla collaborazione con il World FoodProgramme delle Nazioni Unite e MasterCard,offre ai suoi titolari la possibilità di aderire ad una innovativa piattaforma on-line di microdonazioni e supportare il programma pasti scolastici del WFP ogni volta che effettuano acquisti con la PostepayEvolution MasterCard .

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI