Viterbo-Fiumicino, partito il collegamento del Cotral

Due autobus Cotral al giorno collegheranno Viterbo all’aeroporto internazionale di Fiumicino.

Il nuovo servizio è cominciato il 12 giugno e sarà attivo in via sperimentale fino al 31 dicembre.

Le corse saranno a disposizione dei lavoratori impiegati alla scalo internazionale, ma anche dei viaggiatori che ora non hanno a disposizione un mezzo diretto per raggiungere l’aeroporto e dei turisti che avranno modo di scoprire le potenzialità del capoluogo viterbese.

L’orario è così strutturato: due corse all’andata alle 7,00 e alle 14,30 e due al ritorno alle 10 e alle 17,30 che collegheranno il capolinea Cotral di Viterbo Riello al Terminal dei voli nazionali dello scalo aeroportuale.

Le corse impegneranno circa due ore a percorrere il tragitto e faranno quattro fermate intermedie: Vetralla, Capranica, Sutri e Monterosi. Il costo del servizio, in via promozionale fino al 12 settembre 2017, sarà di 7 euro, successivamente verrà allineato al valore commerciale di 11, 50 euro.

Il titolo di viaggio sarà un biglietto a tariffa unica, acquistabile a bordo direttamente dall’autista.

E’ del tutto evidente ha affermato il Presidente Sesta Commissione consiliare Regione Lazio Enrico Panunzi che siamo di fronte ad un servizio molto utile per i cittadini, richiesto e atteso da tempo, che ora si concretizza grazie all’impegno della Regione Lazio e del Cotral.

Una notizia, molto importante per Viterbo e tutta la Tuscia un servizio che ha detta di chi ne ha beneficiato è ben strutturato ed evita la costosa sosta dell’auto al parcheggio aeroportuale.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI