Viterbo Città Malata? Ne parla Fondazione per la Tuscia

“Viterbo città malata?”. La manifestazione, patrocinata dalla presidenza del Consiglio regionale del Lazio è organizzata da Fondazione per la Tuscia. Le notizie di queste ore, la stretta attualità, hanno reso ancora più forte l’attenzione e le attese per il dibattito che toccherà tutti i temi importanti che stanno facendo discutere la città e l’intera provincia.

Confermata la presenza dei dirigenti della Asl di Viterbo, che ha inteso ribadire la voglia di trasparenza con due autorevoli figure quali quelle di Antonella Proietti direttore sanitario del complesso ospedaliero di Belcolle e Giuseppe Cimarello direttore unità operativa Cure primarie.

Con loro i principali sindacati della sanità viterbese, Vittorio Ricci della Fials e Mario Malerba della Cisl; l’ordine dei medici con il presidente Dottor Antonio Lanzetti, Mario Curzi del collegio viterbese degli infermieri, Massimo Basili della Ugl e l’avvocato Luca Mecarini insieme a tanti altri relatori del mondo della sanità.
Due ore di dibattito a partire dalle 9,30 di domenica 5 febbraio al Caffè Letterario di via Garbini 59 a Viterbo e in diretta sui principali social network”.
Fondazione per la Tuscia

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI