Viterbese penalizzazione: partita a porte chiuse

Il giudice sportivo ha deciso un turno da disputare a porte chiuse per la Viterbese Castrense, aggiungendo anche duemila euro di multa, dopo aver analizzato il referto arbitrale dell’ultima partita giocata in casa domenica scorsa al Rocchi contro il Cynthia chi3-3 il risultato finale).

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI