Viterbese a S.Cesareo strappa i primi 3 punti nella serie D

SAN CESAREO –VITERBESE 0-2
SAN CESAREO (4-3-3): G. Sabelli; Olivieri (dall’8′ s.t. Rossi), Benedetti, Rufini, Toto; Stazi, Blandino, De Marco; P. Sabelli (dal 36′ s.t. Bendia), Leonardi, Tozzi
In panchina: Novara, Tagliaboschi, Tentoni, Santilli, Utzeri, Placidi, Taverna.
Allenatore: Roberto Coscia

VITERBESE (4-3-3): Pini; Perocchi, Scardala, Dierna, Pandolfi; Nuvoli, Giannone, Addessi; Neglia (dal 43′ s.t. Cuffa), Nohman (dal 36′ s.t. Romeo), Belcastro (dal 31′ s.t. Oggiano).
In panchina: Mastropietro, Dalmazzi, Pace, Dorigatti, Fè, Pacciardi.
Allenatore: Stefano Sanderra.

Arbitro: Stefano Fusco di Brindisi

Non è stata una partita esaltante, ma la Viterbese ha conseguito il risultato positivo grazie a una doppietta di Addessi.
Finisce 2 a 0 e comincia il campionato per la squadra gialloblu che porta a casa i tre punti.
Dopo la sconfitta ad Ostia ed il rinvio con l’Albolonga, gli uomini di mister Stefano Sanderra andavano a caccia dei primi punti di questa stagione.
L’incontro disputato con una squadra, quella del San Cesareo, per niente facile con alle spalle due annate positive, che ha iniziato questo campionato con un pareggio ed una vittoria.
L’assetto tattico disposto dall’allenatore dei gialloblù oggi è quello del 4-3-3.
Ha visto un primo tempo molto noioso anche infastidito dal vento. Si perde una prima azione all’11′ minuto su calcio di punizione per i padroni di casa, palla in area di rigore e deviazione dei gialloblù in calcio d’angolo. Ma arriva all’improvviso al 39’ il bel goal di Addessi che sblocca lo stato sonnacchioso sino ad allora della partita.
Al 45’ finisce il primo tempo con il punteggio di 0-1 per la Viterbese che dopo il goal messo a segno ha attaccato negli ultimi minuti andando vicina al raddoppio.
Il secondo tempo è sancito dal bellissimo secondo goal, al 61’, costruito personalmente da Addessi che sulla fascia destra si propone in azione personale, calcia bene in porta segnando il raddoppio.
Tentativi di recupero con cambi per il San Cesareo sino al 90’. Al 1’ minuto incursione di Romeo, il quale si procura lo spazio per tirare, ma il pallone viene respinto dal portiere di casa.
Tre i minuti di recupero non cambiano il risultato, la partita finisce 0-2 a favore della Viterbese che tutto sommato ha fatto bene.
Prossimo turno: Viterbese Budoni al Rocchi

Foto di Antonio Frosolini per Tusciaup

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI