Vita di Carmelo Bene: Giancarlo Dotto alla Biblioteca

“Se si sente la mancanza in questo periodo della vita storico culturale italiana di un commento di Carmelo Bene”: è stato il commento del commissario straordinario Paolo Pelliccia durante la presentazione dei nuovi appuntamenti del Consorzio delle Biblioteca. Allora quale maniera migliore per rivivere un po’ del suo spirito, se non avere come ospite  sabato 17 Gennaio 2015 ore 17:30 presso la Sala Conferenze “Vincenzo Cardarelli” della Biblioteca Consorziale di Viterbo – Viale Trento 18/e. GIANCARLO DOTTO che presenta: Vita di Carmelo Bene

 

Giancarlo Dotto. Per molti anni è stato l’assistente alla regia di Carmelo Bene, noto attore teatrale e regista italiano, con cui ha scritto appunto Vita di Carmelo Bene. Ha collaborato alla stesura di Chi mi credo di essere di Maurizio Costanzo (Edizioni Mondadori 2005) e di “Una bellissima ragazza” di Ornella Vanoni.
Come giornalista ha scritto per La Stampa, “Il Messaggero”, “Il Foglio”, Gioia, Panorama, “Diva e Donna”, Max (rivista) e L’Espresso, per cui ha condotto una particolare inchiesta sulla prostituzione giovanile, soprattutto di extracomunitarie.
Per la televisione (gruppo Mediaset) è stato opinionista delle trasmissioni Controcampo, Buona Domenica’ e “La fattoria”, ha partecipato come giornalista a “‘Verissimo”, “Matrix”, “La versione di Banfi”. Attualmente è a “Domenica Live” di Canale 5
Grande esperto del mondo delle televisioni locali durante il cosiddetto Far West televisivo ha scritto, insieme a Sandro Piccinini, anch’egli giornalista sportivo, il libro Il mucchio selvaggio – La strabiliante, epica, inverosimile ma vera storia della televisione locale in Italia, edito da Arnoldo Mondadori Editore. Collaborava anche con il quotidiano “Il Corriere dello Sport” e la rivista “Ulisse”.

PER I PROSSIMI APPUNTAMENTI CLICCA QUI

 

LA BIBLIOTECA DI VITERBO

 

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI