Violenza sulle donne: Erinna si racconta a Radio Punto Zero

violenza sulle donne

Da Nord a Sud d’Italia i centri antiviolenza esistono e resistono ancora. Esistono grazie alle volontarie che attraverso l’associazionismo offrono ascolto, sostegno e ospitalità alle vittime di maltrattamenti. E resistono malgrado il disinteresse da parte delle istituzioni e dei governi. Tra di essi c’è Erinna, l’unico centro antiviolenza della provincia di Viterbo.

Anna Maghi e Valentina Bruno raccontano l’esperienza di Erinna mercoledì 24 giugno dalle 20 alle 20.40 a Radio Punto Zero Tuscia Hit Radio.

Se Erinna non ci fosse tante donne vittime di violenza resterebbero senza alcun aiuto, nel dolore, nella paura, nella solitudine. Ma Erinna, nonostante fondi e aiuti negati, c’è e da molti anni opera incessantemente per dare sostegno alle donne della Tuscia vittime di maltrattamenti e violenze. 

.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI