Verso la via Clodia tra i colori amati da Escher

Antico Presente organizza un escursione nel Parco Marturanum di Barbarano Romano tra COLORI AMATI DA ESCHER alla riscoperta dell’antica Via Clodia. La primavera è la stagione propizia per riscoprire questo antico tracciato ormai perso nella folta vegetazione, nei boschi, lungo le rive dei torrenti. Attraverso il sentiero Bosco della Bandita all’interno di un affascinante bosco di cerri si cercheranno le antiche tracce della Clodia, di edifici residenziali, di monumenti funebri immerse nel sottobosco. Ma la passeggiata riserverà anche altre sorprese: usciti dal bosco si arriva nell’area del Quarto un pascolo con vacche maremmane, cavalli e cinghiali che è anche un luogo panoramico dove la vista spazia dai Monti della Tolfa sino al promontorio dell’Argentario e da dove è possibile vedere anche il mare.

Appuntamento al Centro Visite del Parco Marturanum,. Dopo la passeggiata della mattina, è possibile rimanere a pranzo nelle strutture del luogo o fare uno spuntino in una delle tante aree attrezzate. Il pomeriggio riserva altre sorprese: la visita del borgo di Barbarano Romano e del suo Museo Archeologico. Gli eventi gratuiti di “Anno degli Etruschi. Etruschi per tutti” sono promossi dal Comune di Barbarano Romano e dal Parco Regionale Marturanum con il supporto con la Banca di Credito Cooperativo di Barbarano Romano e il patrocinio di Fondazione Caffeina Cultura e Caffeina Festival. Prenotazione obbligatoria

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI