Valentina Farinaccio: La strada del ritorno è sempre più corta

Domenica 16 ore 17.00 allo Spazio Corsaro ci sarà la presentazione del libro edito da Mondadori La strada del ritorno è sempre più corta di Valentina Farinaccio.

Ancora una volta sentii quanto è avvolgente e straordinaria la facilità. Che nessuno ci si incaponisce mai, sulla facilità. Pure se è la sola cosa che nella vita sempre ci manca; la sola parola che se leggi di fretta finisce che ti sbagli e che la scambi per felicità.

L’estate in cui Vera ha cinque anni è una girandola di avventure. Vera è sfacciata e sognatrice: gioca a nascondino con l’amico immaginario Ringo Starr e da grande vuole fare la camionista, come il nonno, per scoprire dove finiscono tutte le strade del
mondo. Oltre ai capelli rossi – della stessa tinta con cui i bambini colorano i cuori –, ha ereditato dal papà libraio la passione per le storie: riempie pile di fogli di una scrittura immaginaria per raccontare favole di calzini parlanti e piante grasse dimagrite.
Quella dei suoi cinque anni è anche l’ultima estate che trascorre insieme al padre Giordano. Oggi Vera ha trent’anni, ed è una celebrità della tv: inventa oroscopi irriverenti e graffianti, specie per i nati dello Scorpione, segno zodiacale dell’ex fidanzato che l’ha appena lasciata, mettendola di colpo davanti a tutte le sue fragilità.
La strada del ritorno è sempre più corta in un romanzo pieno di luce e di ironia, che racconta l’amore, la perdita e la trasformazione.

La giornalista Valentina Farinaccio, al suo esordio narrativo, racconta con una lingua cangiante come attraversare il dolore sia l’unico modo per uscire salvi e interi, dall’altra parte.
L’Autrice: Valentina Farinaccio, trentaseienne di Campobasso adottata da Roma, è giornalista e critico musicale. Lavora per Auditorium TV, la web tv dell’Auditorium Parco della Musica di Roma, e collabora con “Il Venerdì di Repubblica”. È autrice del libro-intervista La sindrome di Bollani (2009), e di Yesterday. Storia di una canzone (2015). Della pizza mangia prima la crosta, Beve troppo caffè ed E’ del segno dei Pesci.

via Ripetta 18. CHIA Ore 17.00. Modera Marco Saverio Loperfido

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI