Unitus: celebrazione della Giornata Europea delle Lingue

La Giornata si celebra con seminari, musica, conferenze, giochi e canti lunedì 26 settembre, a partire dalle 9.30. S’inizia con la sessione plenaria in Aula Magna e l’introduzione della professoressa Francesca Saggini, coordinatore dell’Unità Servizi Lunguistici. Per l’intera mattinata, si celebrerà presso i locali del dipartimento di studi linguistico-letterari, storico-filosofico e giuridici (Distu) dell’università degli studi della Tuscia (San Carlo) la Giornata europea delle lingue 2016, manifestazione promossa dal direttore professore Giulio Vesperini e dalla responsabile dell’università dei servizi linguistici professoressa Francesca Saggini.
La giornata dedicata al tema “Giocare con la lingua, tormentoni, deformazioni, somiglianze e grammelot” prevede una sessione plenaria con la partecipazione della dottoressa Licia Corbolante, che, già docente di traduzione e storia italiana contemporanea presso la University of Salford e responsabile degli aspetti linguistici della localizzazione dei prodotti Microsoft in italiano (Italian Language Specialist a Dublino e Senior Italian Terminologist a Milano), svolge attualmente attività di formazione nell’ambito della ricerca terminologica, localizzazione, localizzabilità, qualità linguistica e comunicazione interculturale.
A seguire, i docenti responsabili delle aree linguistiche interessate (arabo, cinese, francese, inglese, italiano, portoghese, russo, spagnolo, tedesco) allestiranno spazi dedicati in cui coinvolgere gli studenti presenti: si terranno seminari, concerti e varie attività.
L’evento, gratuito, a cui tutta la popolazione è invitata, testimonia ancora una volta l’apertura del dipartimento Distu al territorio e alle esigenze di formazione linguistica e culturale dei giovani in un’ottica pienamente internazionale e globalizzata: saranno presenti, infatti, anche i dirigenti scolastici e gli allievi degli istituti del comprensorio.
L’evento si concluderà con un intermezzo gastronomico, durante il quale sarà possibile degustare piatti tipici di tutte le realtà culturali coinvolte. Info. tel. 0761-35.78.97 e mail:distulab@unitus.it. Segreteria organizzativa. d.ssa Emilia Iandiorio.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI