Riserva Naturale delle Saline, apertura domenica 10 gennaio

Nel 1980 venne costituita la Riserva Naturale di Popolamento animale a causa dell’importanza della zona per l’avifauna migratrice e stanziale, affidandola al Corpo forestale dello Stato che ne è l’Ente gestoreL’area protetta è visitabile (soprattutto dalle scuole) nei giorni feriali dietro prenotazione delle visite guidate ma è aperta al pubblico ogni seconda domenica del mese nel quadro della consolidata iniziativa “Vivere la Riserva.
Il Borgo ottocentesco del ex Saline di Tarquinia è costituito da edifici di stile eclettico una volta utilizzati per ospitare le maestranze e le officine per la lavorazione del sale.
Aperto al pubblico ed ombreggiato da grandi pini, esercita una particolare suggestione sui visitatori per la sua atmosfera romantica e retrò . Nei primi anni Settanta è stato utilizzato come set cinematografico per la realizzazione di uno degli episodi del “Pinocchio” del regista Luigi Comencini. La Riserva CFS delle Saline di Tarquinia, vi aspetta domenica 10 gennaio, giorno di apertura al pubblico Per informazioni e visite:
Corpo forestale dello Stato“Saline di Tarquinia” Tel/fax 0766 864605

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI