Ceis: Gospel di pace e solidarietà al Duomo

Il Ce.I.S. S. Crispino , centro eletto nel recupero della tossicodipendenza il primo, nel 1999, a proporre la musica Gospel a Viterbo, quale forma di spettacolo e preghiera per donare ai ragazzi in lotta per uscire dal tunnel della tossicodipendenza, alle loro famiglie e ai viterbesi un momento di gioia e riflessione sul significato vero del Natale.
Si ripete martedi 29 dicembre alle ore 21 al Duomo di Viterbo, l’appuntamento annuale e stavolta sarà il turno dei Light of love, gruppo americano, per una serata di grande musica, rivolta alla diffusione della cultura della Pace e della Solidarietà. Storico gruppo gospel americano, le Light of Love rappresentano la tradizione più autentica che si esprime in una formula musicale ricca di magia e magnetismo con brani di forte tensione emotiva, sound brillante, notevole senso del ritmo e un repertorio assai variegato dal traditional al contemporary. Esse provengono da una talentuosa famiglia di musicisti, cantanti e predicatori. La front line del gruppo è costituita dalle possenti 4 voci delle sorelle Holmes. Nella loro lunga carriera, che le ha viste al fianco di innumerevoli luminari della musica gospel, hanno attraversato il mondo in tour esibendosi in Australia, Svezia, Africa, Canada, Germania, Norvegia e in Italia. Belle, piacevoli da ascoltare, pulite nell’orchestrazione ed essenziali negli arrangiamenti, per dare risalto alle singole voci stupende e impreziosite soprattutto negli interventi corali. Un concerto di gran classe!
Il concerto è organizzato con il patrocinio del Comune di Viterbo e chiude il Tuscia Gospel Festival 2015; l’ingresso è libero, ma è gradita un’offerta per le quotidiane attività del Ce.I.S. San Crispino.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI