Un incontro “piccante” al Te’ con la Scienza alla Riserva del Lago di Vico

Questa volta l’argomento al Te’ con la Scienza alla Riserva del Lago di Vico sarà davvero piccante,  si parlerà del peperoncino, della storia, delle varietà, della sua diffusione nel mondo, della piccantezza e di come questa si può misurare.
Introdotto in Europa sin dal 1493, ossia dal secondo viaggio di Cristoforo Colombo nelle Americhe, è utilizzato per scopi alimentari da migliaia di anni.
Ce ne parla Claudia Papalini, Agronomo dell’ “Area valorizzazione filiere agro-alimentari e produzioni di qualita’ ” dell’Arsial – l’Agenzia Regionale per lo Sviluppo e l’Innovazione in Agricoltura, che ci farà conoscere tutte le azioni ed iniziative poste in campo dall’Agenzia su questo incredibile frutto.

L’appuntamento è per Mercoledì 21 marzo, dalle ore 17.00, presso il Palazzo della Cultura di Caprarola, nel complesso di Via Guido Bonafede – angolo Via della Repubblica snc .Ingresso libero. PARTECIPAZIONE GRATUITA.
Per informazioni 0761-752048 e 3293604039

COMMENTA SU FACEBOOK