Un incontro a Viterbo in ricordo di Don Roberto Burla

Si e’ svolto a Viterbo la mattina di domenica 2 luglio 2017 presso il “Centro di ricerca per la pace e i diritti umani” un incontro in ricordo di don Roberto Burla, il direttore della Caritas diocesana recentemente scomparso.
La commemorazione e’ stata tenuta dal responsabile della struttura nonviolenta viterbese, Peppe Sini, che ha rievocato con viva commozione l’azione solidale e il magistero spirituale di don Roberto.
Don Roberto Burla e’ stato un testimone dell’amore che ogni essere umano riconosce e raggiunge; una persona mite e generosa postasi all’ascolto del discorso della montagna e alla sequela di chi lo pronuncio’; un uomo che dinanzi al dolore degli altri mai resto’ inerte, ma sempre volle e seppe agire per recare soccorso, salvare le vite, curare le ferite, lenire le sofferenze, confortare e riconciliare; ed insieme denunciare e contrastare tutte le violenze, adoperandosi allo stesso tempo sia nell’aiuto immediato a chi di aiuto immediato ha bisogno, sia a promuovere quei mutamenti culturali negli animi e strutturali nella societa’ che aboliscano le concrezioni di violenza, le pratiche di sopraffazione, i poteri criminali.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI