Tutto pronto per il Premio Internazionale di Canto Lirico “Fausto Ricci”

Domenica 8 novembre alle ore 17:30 presso la Sala Mendel nel complesso conventuale dei Padri Agostiniani in piazza della Trinità a Viterbo si rinnova l’appuntamento con il Premio Internazionale di Canto Lirico Fausto Ricci, giunto alla terza edizione,ideato per onorare il nome e la storia del grande baritono viterbese.
In giuria nomi di altissimo livello: Presidente sarà Gianni Tangucci, Direttore Accademia dell’Opera di Firenze, coadiuvato da Fabrizio Bastianini, direttore d’orchestra, compositore, Coordinatore Artistico della Scuola Musicale di Viterbo; Andrea Concetti, basso; Alessandro Di Gloria, Casting Manager e Assistente del Direttore Musicale al Teatro Massimo di Palermo; Antonio Poli, tenore e Romualdo Savastano, baritono, fondatore Accademia Art Musica di Roma.

Pianista della manifestazione il M° Leonardo Angelini. La serata sarà presentata da Cristina Pallotta con introduzioni musicali di Barbara Aniello.

Si affianca alla Giuria anche un pregevole Comitato d’onore, composto da Barbara Aniello, musicologa, violoncellista; il M° Maria Chiara Camponeschi, soprano, fondatrice dell’Associazione Le Ali di Beatrice di Bellinzona e Serena Marchi, dell’Agenzia Atelier Musicale.

Al termine della competizione i Padri Agostiniani insieme alla Pro Loco regaleranno al pubblico la visita guidata del chiostro, da poco restaurato: un’occasione imperdibile per riscoprire uno dei tesori della città di Viterbo.

Stante il limitato numero di posti, si consiglia di prenotare telefonando al 347.5607720.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI