Tuscia Film Festival: Fino a qui tutto bene

fino a qui tutto bene

Martedì 14 luglio la quinta serata del Tuscia Film Fest vedrà in programmazione Fino a qui tutto bene, pellicola vincitrice del premio del pubblico al Festival di Roma 2014.
Saranno presenti nell’arena di piazza San Lorenzo a Viterbo (ore 21.15, ingresso 4 euro) i giovani protagonisti del film: Silvia D’amicoGuglielmo Favilla e Alessio Vassallo.

Il film, diretto da Roan Johnson, racconta con ironia e un pizzico di malinconia l’ultimo weekend di cinque ragazzi che hanno studiato e vissuto nella stessa casa, nella quale hanno condiviso amori, amicizie ed emozioni indimenticabili. Ormai giunti alla fine della loro esperienza universitaria, per loro sarà il momento di tracciare un bilancio della loro vita. Fondamentale la prova corale di un cast di attori giovani, emergenti e, soprattutto, bravi: Silvia D’Amico, Paolo Cioni, Guglielmo Favilla, Alessio Vassallo e Melissa Bartolini. “Un film che amerete”, “La scoperta dell’anno”, “Risate a scena aperta”: così la stampa dopo la presentazione al Festival del Cinema di Roma (dove ha vinto il premio del pubblico) di Fino a qui tutto bene.

Guglielmo Favilla, diplomato al Centro Sperimentale di Cinematografia, ha lavorato in vari film per il cinema (La prima cosa bella di Paolo Virzì,Smetto quando voglio di Sydney Sibilia) e in numerose produzioni televisive, tra le quali L’Ispettore Coliandro e I liceali.
Alessio Vassallo, palermitano, lo ricordiamo in televisione ne La vita rubata con Beppe Fiorello, Squadra Antimafia e Il giovane Montalbano.
Silvia D’Amico, attrice romana, con Fino a qui tutto bene è alla sua seconda esperienza cinematografica dopo il debutto sul grande schermo ne Il rosso e il blu di Giuseppe Piccioni al fianco di Riccardo Scamarcio e Margherita Buy.

Nel prefestival, che come di consueto avrà inizio alle ore 19.30 a piazza della Morte, si parlerà de I mestieri del cinema e, in particolare, di uno dei ruoli fondamentali nella realizzazione di un film.
Ospite Chiara Polizzi, affermata direttrice di casting, che proprio nella Tuscia ha scovato le giovanissime protagoniste de Le Meraviglie di Alice Rohrwacher.
Ha, inoltre, recentemente curato il cast de Il racconto dei racconti di Matteo Garrone e de Il centro del mondo di Kim Rossi Stuart e ha collaborato con vari regsiti tra i quali Daniele Luchetti.

 PREVENDITE

Museo Colle del Duomo, Piazza San Lorenzo, VIterbo (tutti i giorni dalle ore 10 alle 13 e dalle 15 alle 19)
Clicca qui per acquistare on line il biglietto (da stampare e presentare direttamente all’entrata senza fare file per il ritiro)
Diritti di prevendita: euro 1

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI