Tuscia Film Fest 2015: Alessandro Siani all’apertura

si accettano miracoli

Appuntamento con il cinema italiano a Viterbo in piazza san Lorenzo. Per nove giorni la rassegnaTuscia Film Fest 2015 dal 10 al 18 luglio proporrà proiezioni e incontri con i protagonisti. Sarà Alessandro Siani ad aprire la dodicesima edizione.

Il regista e attore napoletano sarà ospite della serata d’apertura del festival venerdì 10 luglio per ricevere il premio Pipolo Tuscia Cinema 2015, incontrare il pubblico e presentare la sua opera seconda Si accettano miracoli che – con oltre quindici milioni d’incasso – è stato il maggior successo italiano della stagione.

Interpretato dallo stesso Siani, da Fabio De Luigi e da Serena Autieri, il film racconta la storia di tre fratelli separati da tanti anni che dopo molto tempo si ritrovano, grazie a un miracolo che li cambierà. Con Si accettano miracoli (e dopo il fortunato esordio Il principe abusivo), Siani si è confermato come uno degli interpreti e autori più apprezzati dal pubblico italiano.

Il Tuscia Film Fest 2015 proporrà nove giorni di proiezioni e incontri con i protagonisti del cinema italiano nell’arena allestita in piazza San Lorenzo, nel cuore del capoluogo della Tuscia di fronte al Palazzo dei Papi.
Ogni giorno, inoltre, a partire dalle 19.30 il prefestival di piazza della Morte accompagnerà il pubblico all’evento serale con incontri, presentazioni e uno spazio dedicato all’anniversario dei cento anni dalla nascita di Mario Monicelli.

In attesa dell’inizio del festival viterbese è in via di definizione in queste settimane, infine, il programma dell’Italian Film Festival Berlin, organizzato dal Tuscia Film Fest e in programma dal 2 al 4 ottobre 2015 nella capitale tedesca.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI