Tuscania. Il Terremoto del 1971 negli scatti di Luigi Albertini

Il titolo della mostra: “Venti mesi dopo – Il terremoto del 1971” nei magnifici scatti di di Luigi Albertini , continua alla sacrestia della Chiesa di Sant’Agostino in piazza Enrico Pocci.
La mostra inaugurata in occasione delle Giornate del Fai lo scorso 18 marzo, ripetutasi nel week end pasquale sta riscontrando un notevole interesse da parte dei visitatori rimane aperta rimarrà ancora nei prossimi due week end di aprile: 1-2-3 aprile 8-9-10 aprile dalle ore 17,00 alle ore 19

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI