Tuscania, incontro riforma della Pac e fondi Psr

Mercoledì 26 novembre alle ore 17, presso la sala conferenze della Biblioteca Comunale di Tuscania ci sarà un incontro organizzato dal Comune di Tuscania e dalle associazioni di categoria, per discutere della riforma della PAC e dei nuovi fondi regionali (PSR) riguardanti il rilancio del mondo agricolo.

Durante la riunione interverranno, oltre il sindaco Fabio Bartolacci, l’assessore all’agricoltura Vincenzo Potestio ed il presidente del consiglio Stefania Scriboni, il direttore Coldiretti di Viterbo Ermanno Mazzetti, il presidente della sezione Coldiretti di Tuscania Daniele Nassi, il dirigente Area Decentrata all’Agricoltura di Viterbo Giancarlo Lattanzi, il responsabile C.A.A. provinciale Gianfranco Olivieri, il responsabile Area Economica Coldiretti Lazio Andrea Fugaro, il presidente Cooperative Produttori Agricoli di Tuscania Enrico Sili, il presidente provinciale Coldiretti di Viterbo Mauro Pacifici ed il consigliere regionale Riccardo Valentini. “Considerata l’importanza degli argomenti che verranno trattati- dichiara l’assessore all’agricoltura e all’ambiente Vincenzo Potestio- e la presenza di tecnici del settore, ritengo importante la presenza non solo dei coltivatori diretti e degli imprenditori agricoli professionali, ma anche di tutti i proprietari terrieri. Coglieremo l’occasione per discutere il grave problema dell’IMU sui terreni, tassa che si potrebbe abbattere come una mannaia sul già deficitario comparto agricolo. Si parla infatti, di una bozza di decreto-legge con effetto retro-attivo, da pagare in un’unica rata che scadrà il 16 dicembre p

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI