Tueamore: crowdfunding per sostenere i malati oncologici

Tutto è iniziato da una giovane Onlus Viterbese che aiuta i malati oncologici, nata dal sogno di un giovane medico geriatra – la Dott.ssa Elena Rolfo – prematuramente scomparsa. Il 18 settembre, attraverso il portale di crowdfunding Eppela  parte l’iniziativa di raccolta fondi della Onlus Tueamore per avvicinare i pazienti oncologici alle strutture ricettive vicino ai centri d’eccellenza.

In Italia ogni anno circa 800mila malati si spostano sul territorio nazionale per poter accedere alle migliori cure. Purtroppo i costi da affrontare per vivere distanti da casa sono molto alti e spesso inaccessibili. Per aiutare chi ha bisogno, la Onlus Tueamore avvicina i pazienti oncologici, che devono raggiungere i migliori ospedali per la propria patologia, alle strutture ricettive vicino ai centri d’eccellenza (case d’accoglienza, alberghi, b&b ..).

Tueamore.org Onlus è una associazione senza fini di lucro nata nel 2016. Nel giro di un anno ha raccolto 49 adesioni con un totale di oltre 900 posti letto gratuiti o a prezzo simbolico ed ha pagato oltre 300 notti ai pazienti con difficoltà economiche, ma non basta, con l’aiuto dei cittadini cerca di fare di più! Sono tantissime le persone che hanno già contribuito al progetto. Ma bisogna allargare il cerchio ed essere in tanti. C’è ancora poco tempo per dare un contributo.

L’Avv. Ugo Maria Rolfo, l’Ing. Antonello Cherubini, le Dott.sse Margherita Moretti e Laura Rolfo continuano a sostenere il sogno di Elena. E tutti insieme possiamo renderlo possibile costituendo una grande rete solidale. Sul sito .www.tueamore.org.tutto il regolamento per poter aderire.

 

 

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI