Tris di freschi sorbetti alla frutta

Giovanna Santececca

  1. L’estate comincia a farsi sentire, prepariamoci dei  sorbetti con frutta di stagione estiva serviti in ciotoline a base di pasta sigaretta, una pasta per cialde bianca.

Ingredienti

400gr di albicocche
400gr di pesche
400gr di lamponi (suggeriti quelli dei Monti Cimini)
zucchero a velo
3 albumi
1 bustina di vanillina
1 limone

Procedimento
Lavare le albicocche e dividerle a metà eliminando il nocciolo.
Immergere le pesche in acqua bollente per 1 minuto sgocciolare sotto
l’acqua fredda, spellarle, tagliarle a metà e togliere il nocciolo.
Sciacquare velocemente i lamponi sotto l’acqua fredda e lasciarli
asciugare su carta assorbente.
Frullare le albicocche nel mixer con 1 cucchiaio di zucchero, 1 di succo di
limone, 1 albume e un pizzico di vanillina, frullare gli stessi
ingredienti con le pesche e anche i lamponi passando il mix ottenuto
attraverso un colino per eliminare i semi.
Foderare 3 teglie con fogli di carta da forno, versare i frullati di frutta
e chiudere con la pellicola mettendo in freezer per 1 ora.
Estrarre le teglie, mescolare i sorbetti con la forchetta rimettere la
pellicola e riposizionare in freezer, ripetere questa operazione per 2
volte.
Servire in bicchierini o coppette, o ciotoline a base di pasta sigaretta e  decorate con pezzetti di frutta fresca della stessa varietà e una fogliolina di menta.
Che dire…Fresco, gustoso e soprattutto fatto in casa.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI