Tris del viterbese Giuseppe Gatto ancora campione italiano di velocità aerea

Tris del viterbese Giuseppe Gatto, comandante, ex pilota di linea con decine di migliaia di ore di volo, che si è aggiudicato per il terzo anno consecutivo il titolo di Campione italiano velocità aerea grazie ad una serie di vittorie conseguigte nel 2017 in gare nazionali alle quali ha partecipato con il bimotore Cessna 310/N. Ancora una volta il pilota viterbese ha ottenuto il titolo di campione italiano per le vittore conseguite e per il pieno rispetto delle regide norme previste da un dettagliato regolamento imposto ogni anno dall’Aero Club d’Italia per le gare di velocità.
Gatto, originario di Ronciglione, paese nel quale vive, da molti anni è protagonista di numerose competizioni aeree nazionali nelle quali si è sempre distinto per la sua grande capacità di pilota. Anche quest’anno si è aggiudicato numerose gare tra cui, ancora una volta, l’ impegnativo Giro aereo internazionale di Sicilia con partenza e arrivo presso l’aeroporto Boccadifalco di Palermo.
Un particolare riconoscimento “per l’attività svolta in favore dello sport” è arrivato da parte del Comitato regionale del Coni del Lazio, che ha conferito, al comandate Gatto, come comunicato per lettera dal presidente Riccardo Viola, la medaglia di bronzo al “Valore atletico”.
La consegna del riconoscimento avverrà mercoledì 6 dicembre alle ore 17 nel corso di una cerimonia organizzata dal Coni presso la sala convegni del museo “Marco Scacchi” di Gallese.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI