Trekking notturno sulle rive del lago di Bolsena

Alla scoperta del lago di origine vulcanica più grande d’Europa, al chiaro di luna. Sabato 16 settembre dalle 20.30 alle 23.30 è in programma una serata di trekking notturno al lago di Bolsena.

Il lago di Bolsena, quinto per dimensioni in Italia, si trova nell’alto Lazio, al confine con Umbria e Toscana, nella caldera principale del complesso vulcanico Vulsinio. I centri abitati, ricchi di storia, sia sulle rive che sui crinali dei monti Volsini, sono molti. Partendo da Bolsena e seguendo la strada panoramica in senso orario, troviamo in ordine Bolsena, la città che ha dato il nome al lago, Montefiascone, con il più bel panorama complessivo del lago, Marta, principale e attivo porto dei pescatori, Capodimonte, sul pittoresco promontorio che si protende verso il lago, Valentano, con il suo ampio panorama dominante la conca del lago,Gradoli, su uno sperone di tufo all’interno del recinto craterico, Grotte di Castro, conserva il fascino della struttura medioevale, San Lorenzo Nuovo, perfetto esempio di impianto urbanistico del Settecento, Isola Bisentina, attraente e sinuosa come una bella donna e l’Isola Martana, la famosa isola della Regina Amalasunta.

Ritrovo alle 19. 30 e partenza dal lungolago di San Lorenzo Nuovo Tamurè alle 20.30. La camminata è di circa 15 km, il ritorno al lungolago di San Lorenzo Nuovo è previsto alle 23:30.

Per informazioni e prenotazioni Paolo Bellini 377 9458134.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI