Tramonti a Ferento tra arte, musica e teatro

Tramonti a Ferento e la musica s’integra con gli spettacoli.
Un raffinato incontro tra archeologia, natura, musica e teatro.
Sono gli ingredienti di Ferento 2016, frutto di una sinergia tra Archeotuscia Onlus con l’organizzatore della Stagione Teatrale Estiva di Ferento 2016, che insieme hanno concepito una nuova iniziativa culturale integrata nella Stagione Teatrale Estiva, arricchendo l’offerta al pubblico estimatore della stagione e non solo.

L’iniziativa “Tramonti a Ferento” prevede un biglietto d’ingresso di € 5.00 che comprende: Ultima visita guidata nel sito archeologico ore 18 con Archeotuscia “Onlus Archeotuscia news” ultimo numero uscito Monografia su Ferento e incontro culturale a seguire Area Terme del Teatro romano ore 18.30/18.45
Programma:
Domenica 10 Luglio – ore 18.30
Concerto di musica Lirica – Ass.ne Cult. Opera Extravaganza.
Martedì 18 Luglio – ore 18.30
“Dante, il Giubileo e la Misericordia” lectio performance di G. Rescifina Ass.ne Cult. Tusciae20
Lunedì 25 Luglio – ore 18,30
“Aria di Napoli” Esibizione del Tenore Giordano Ferri con accompagnamento musicale del M° Fabio Barili
Domenica 31 Luglio – ore 18,30
“Metamorfosi” di Ovidio – Laboratorio integrato di Teatro, con Tetraedro di Amici di Galiana Onlus
Mercoledì 3 Agosto – ore 18.30
“Encontros” La passione per la musica brasiliana di Noemi Nori e Massimo Aureli
Venerdì 8 Agosto – ore 18.30
“L’isola, il sogno e l’avventura” in viaggio con Shakespeare e Cervantes” di G. Rescifina Ass.ne Cult. Tusciae20 commento musicale Giancarlo Necciari

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI