Tetraedro: in scena Camomillo e Nicolino per i più piccoli

Due gli appuntamenti con la rassegna dedicata ai più piccoli organizzata da Tetraedro .
Sabato 21 novembre alle 16,30 presso il Mat di via del Ganfione a Viterbo vanno in scena i burattini di Anna Cisternino e della compagnia Il Giardino dei Pupazzi con lo spettacolo Camomillo.
Una storia sulla vicenda di Camomillo, addetto alla preparazione delle camomille in un regno in cui la regina non riesce più a dormire e non c è più pace. La situazione è disperata. Un giorno giunge a corte un misterioso viandante, dal ciuffo lungo, che porta con sé un dono che guarirà la regina. Camomillo deve occuparsi del dono fino al tramonto, ma stravolto dal sonno si addormenta e al suo risveglio il dono è sparito. Dovrà trovarlo ad ogni costo perché su di lui grava la peggiore delle condanne.
Mentre domenica 22 novembre alle 11 presso l’Allego Bar di Montefiascone, è la volta della storia ‘Silenzio Nicolino!’, a cura della compagnia Il Giardino dei Pupazzi. Lo spettacolo – vincitore del festival internazionale del teatro ragazzi ‘I teatri del mondo’ premio Otello Sarzi 2012 – è un viaggio fatto di scherzi e poesia che racconta la storia del piccolo Nicolino, amante della musica che viene derubato della propria chitarra, in lotta ogni giorno contro la madre per riuscire a suonare.
Lo spettacolo vuole stimolare nei bambini l’interesse per la musica e gli strumenti musicali attraverso il linguaggio dei burattini e del clown.
A fine di ogni spettacolo i bambini troveranno una saporita merenda a base di prodotti locali da condividere.
La rassegna è organizzata dal Circolo culturale Tetraedro, in collaborazione con Allego Bar di Montefiascone.
I posti sono limitati è consigliata la prenotazione: Mat in via del Ganfione 16/18 Viterbo tel. 3491591280;
Allego Bar 3478436638

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI