Teatro a Mammagialla: Ben Hur” di Gianni Clementi con il Rotary

In occasione della giornata nazionale del Teatro in Carcere, per iniziativa del Rotary Club di Viterbo in collaborazione con la Direzione della Casa Circondariale di Viterbo , domani, sabato 9 aprile 2016 alle ore 13 andrà in scena, presso la sala teatro della stessa Casa Circondariale di Mammagialla, il divertente spettacolo teatrale “Ben Hur” di Gianni Clementi con Paolo Triestino e Nicola Pistoia.
Lo spettacolo affronta il tema dell’immigrazione e del razzismo in modo nuovo e brillante.
Lo sfondo della vicenda è Roma, sempre più incattivita eppure capace di generosità inaspettate. Lo straniero oggi è sempre più parte di questa città ed in Ben Hur ha le vesti di un ingegnere bielorusso Milan che irrompe con il candore di chi spera in un futuro migliore, e che poi, con la forza di uno tsunami, rivitalizza il grigio percorso di due fratelli, Sergio e Maria, separati e costretti ad una oscura convivenza in una grigia periferia. Lui, ex-stuntman in attesa di un risarcimento per un incidente sul set de “Salvate il soldato Ryan”, trascorre le sue giornate al Colosseo dove, vestendo i panni di un centurione, si presta alle canoniche foto con i turisti. Lei, invece, si impegna in una squallida chat erotica telefonica. Lavora da casa, in vestaglia, ciabattando tra una stanza e l’altra. Con Milan arriveranno un progressivo benessere, energie nuove, una biga e forse un nuovo amore.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI