“Teatro di Carta”: 25anni d’amore e di teatro

Le 25 candeline le soffieranno nello scenario gioioso della Città a Colori che condivide questo momento importante di una festa voluta per celebrare i primi 25 ANNI D’AMORE E DI TEATRO che Elda Martinelli l’ideatrice descrive cosi:

“Nel grande mare della vita, aver percorso (nella nostra città e senza aiuto alcuno!) un tratto cosi ampio di mare, spesso in tempesta e che non ci ha di certo risparmiato fatiche … si può considerare certamente un bel successo.

Quella che sembrava un’avventura un po’ folle, proprio come quella di imbarcarsi su una fragile barchetta di carta, si è però dimostrata subito come tutto ciò che volevo dalla vita: che sentivo di poter dare, per realizzarmi.
Come donna, come madre, come artista.

E messa in acqua questa barchetta, che si è rivelata ben presto più forte di un piccolo rimorchiatore, ho avuto la grande fortuna di incontrare tante meravigliose famiglie che non solo hanno sostenuto i nostri oltre 250 allestimenti … ma soprattutto mi hanno affidato i loro figli, permettendomi di crescere insieme a loro.

Di questo, più di ogni altra cosa li ringrazio: di avermi permesso di condividere con loro la passione che mi accompagna e mi dà forza da una vita. E alla quale 25 anni fa, insieme al mio amico di sempre e complice di tante avventure teatrali e non solo (Alfonso Antoniozzi) ho dato il nome di “Teatro di Carta”.

Tutti a fare festa.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI