Tarquinia: Il sindaco Mazzola scrive al Ministero dell’Ambiente sulla centrale TVN

Il Sindaco Mazzola ha così scritto al Ministro dell’Ambiente:“Dopo aver appreso dai giornali locali la notizia della richiesta di modifica da parte del Comune di Civitavecchia delle prescrizioni VIA legate alla centrale di TVN, come sindaco di Tarquinia e presidente della Provincia di Viterbo, ho inviato una lettera di formale protesta al Ministero dell’Ambiente, alla Regione Lazio e all’Enel.
Ogni modifica delle prescrizioni VIA non riguarda un solo Comune, ma interessa tutti i territori che hanno firmato l’accordo quadro del 2008 (relativo alle iniziative per la tutela della salute, dell’ambiente e lo sviluppo del territorio) e che hanno ripercussioni dovute alla presenza dell’impianto.
Ho già parlato con gli altri colleghi sindaci e tutti sono d’accordo nel non permettere che un atto, come la VIA, possa essere discusso e approvato a vantaggio di un solo componente del tavolo di concertazione istituito nell’accordo quadro del 2008. Protesteremo con tutte le nostre forze e in ogni sede deputata”.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI