SuperAbile a Carbognano: “Divulgate il vostro messaggio è vitale”

Quando uscite di qua cercate di divulgare il messaggio in famiglia, tra i vostri amici e conoscenti: SuperAbile è vita! E questi ragazzi – con le loro storie – ci hanno dato un grande insegnamento”.
Così la preside delle scuole medie di Carbognano, Claudia Prosperoni, all’indirizzo dei ragazzi in un discorso commovente e significativo.
“Per me – ha aggiunto la Prosperoni –, dopo l’incontro di Ronciglione, è la seconda volta che ascolto il racconto di Lorenzo ma l’emozione è sempre la stessa. Un racconto emozionante, forte, profondo. Un grande insegnamento. Che voglio che venga diffuso il più possibile tra voi i giovani. Ma anche tra i genitori. Ed è per questo che ho scelto di portarlo in tutti gli istituti dove svolgo la funzione.
Alla “Mariangela Virgili” ho chiesto – ha proseguito la dirigente viterbese – agli studenti di lasciare dei feedback sulla giornata, segno tangibile di come i nostri ragazzi abbiano percepito, metabolizzato ed esternato il messaggio dell’evento. A mio modesto avviso, unico. Credo che uno di questi, addirittura, sia arrivato a Chiara Bordi (poi pubblicato dalla stessa sui social, network riscuotendo, tra l’altro, molto successo, NDR)”.
Per la cronaca la giornata si è svolta in due turni con Lorenzo Costantini protagonista che ha davvero incantato i ragazzi sia con il racconto a voce che con il suo video, diventato ormai celebre. Domande e curiosità al suo indirizzo – come al solito – non sono mancati, con i giovanissimi attenti a tutto. Alla fine delle clip due grandi applausi – uno per incontro – hanno salutato la performance dell’atleta di Vetralla. Con la foto ricordo richiesta proprio dai ragazzi a Lorenzo.
“Ringraziamo il sindaco Gasbarri per il patrocinio del Comune di Carbognano concesso all’iniziativa – ha detto Alfredo Boldorini a nome del team-, il corpo docente, quello ausiliario e naturalmente gli studenti – bravissimi – dell’istituto di Via XX Settembre. Ma un plauso particolare, nella circostanza, gradiremmo farlo alla dirigente Claudia Prosperoni per le parole profonde e piene di umanità rivolte individualmente sia alle storie di Lorenzo e Chiara che – in generale – al progetto SuperAbile: oltre a Ronciglione, ci ha voluto anche a Carbognano e Caprarola segno che il progetto ha riscosso il suo apprezzamento. Grazie ancora preside”!

Team SuperAbile

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI