Cai: escursione sul Monte Meta

Monte Meta

Camminata sul Monte Meta dal versante ciociaro: è questa la destinazione dell’escursione organizzata dal Cai di Viterbo domenica 26 ottobre. Il Monte Meta m. 2242 (PNALM) sarà raggiunto da Prato di Mezzo con le sezioni del Club Alpino Italiano di Sora e Castellammare di Stabia.

Itinerario classico che sale alla Meta dal versante ciociaro. Si prende il sentiero N1 del Parco a sinistra del ristoro “Baraccone”. Salendo a tornanti si entra nella Val Tabaccara e quindi nel Vallone della Meta per raggiungere all’uscita dal bosco la conca carsica di Pratolungo (1829 m). Da qui attraverso un ripido crinale seguito da un pianoro sassoso, si raggiunge il Passo dei Monaci (1967 m) da cui ci si affaccia sull’Abruzzo e il Molise. Piegando a sinistra, ci si innalza in direzione della vetta con percorso diretto e abbastanza faticoso. Dalla cima, nelle giornate limpide, si potrà apprezzare un orizzonte decisamente aperto verso una larga porzione dell’Appennino Centro-Meridionale.

Partenza da Piazzale Romiti ore 6:00 con mezzi propri (pullman se si raggiunge un numero minimo di partecipanti).

DISLIVELLO: 640 m (in salita e in discesa);

TEMPO DI SALITA: 2,15 ore circa escluso le soste;

TEMPO DI DISCESA: 2 ore
circa escluso le soste.

DIFFICOLTA’: E D. di E. AE

M.Olimpieri (3335345224); D. Magliocchetti CAI Sora

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI