Stella Azzurra-Ortoetruria pronta al duro scontro con la San Paolo Ostiense

Esattamente un mese dopo dall’ultima vittoriosa gara di campionato disputata contro Fondi, torna in campo la Stella Azzurra-Ortoetruria, che al PalaMalè affronta domenica sera alle 18.00 la quotatissima San Paolo Ostiense, attualmente seconda in classifica. I romani  sono un team di notevole livello che può contare, oltre che sull’esperto Giannini, su un gruppo di giovani di ottime qualità, che esprime un gioco interessante con un’incredibile intensità agonistica.

“San Paolo è una squadra che gioca a memoria – osserva coach Fanciullo – e questa è la loro forza, unita a rapidità e dinamismo. Dovremmo essere bravi a imporre le nostre scelte e a mettere la gara sui binari giusti fin dall’inizio. Contro di loro sarebbe un errore fondamentale lasciare l’iniziativa”.

La Stella Azzurra guida attualmente la classifica insieme alla Petriana, ma deve ancora giocare l’ultima partita non disputata contro Anzio. Cogliere un risultato domani, indipendentemente dal recupero fissato per giovedì 18 febbraio, le permetterebbe di presentarsi al giro di boa nella prima gara del girone di ritorno contro la SMIT Roma, in programma di nuovo al al PalaMalè il 21 febbraio, ancora al comando del torneo.

La Stella si è allenata con intensità durante questa settimana, sfruttando anche un’amichevole con Orvieto per ritrovare il ritmo di gioco e tentare di minimizzare i postumi di una pausa troppo lunga, che potrebbe rappresentare qualche difficoltà in più da superare per i biancostellati. Ma l’Ortoetruria ha tanta voglia di tornare sul parquet e di riprendere la marcia fin qui vittoriosa ed esaltante che ha caratterizzato la prima parte della stagione. Tutto in campo il roster viterbese, a eccezione di Baldelli che comunque sta recuperando bene i postumi dell’infortunio al ginocchio subito agli inizi di dicembre, pronto a rivestire a breve la maglia per dare il suo fondamentale apporto ai compagni.

Appuntamento quindi al PalaMalè domenica 14 gennaio, per assistere a una gara nella che si preannuncia interessante e combattuta.

Palla a due alle ore 18.00, sotto la direzione di Paccariè di Cerveteri e Spinelli di Roma.

Ufficio Stampa Pallacanestro Stella Azzurra Viterbo

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI