“Solo per un maledetto ritardo” della compagnia “Li Focò” a Caprarola

Solo per un maledetto ritardo” della compagnia “Li Focò” di Caprarola. Una commedia di Arcangelo Borgna e Francesco Sabatucci, per la regia di Bruno Borgna. Lo spettacolo affronta il delicato tema della maternità surrogata con leggerezza ed ironia.

A Caprarola la tradizione del teatro popolare ha radici lontane, che affondano nel fervore culturale del “post sessantotto”, quando si formò il primo circolo culturale del paese. Da quegli anni molto è cambiato, ma la passione per le commedie in dialetto è rimasta inalterata, con rappresentazioni di successo messe in scena dalle varie compagnie, segno di una tradizione che continua a sviluppare nuovi “germogli” (questo il significato del nome “li focò”).

La compagnia Li Focò è nata dieci anni fa, dall’incontro di un gruppo di amici con alcuni dei principali fondatori del teatro popolare,con l’ambizione di coniugare passione per il teatro, conservazione del dialetto e nuove occasioni di divertimento. Quello che si ricerca è però un divertimento autentico, genuino, capace di assicurare ai membri del gruppo come al pubblico grandi risate e momenti di riflessione. Sette le commedia messe in scena.

Questi gli attori della compagnia che saliranno sul palco, in ordine di apparizione: Donato Brunetti, Arcangelo Borgna, Luigi Ialongo, Chiara Mancini, Fabrizio Totonelli, Felice Bruziches, Diego Pecorelli, Anna Rita Cenci, Cristina Borgna, Bruno Borgna, Alessia Ferretti, Cinzia Pasquali, Barbara Saccà, Marco Polverini, Silvia Chiossi, Daniela Bitti, Camilla Pecorelli, Chiara Catulli. Luci: Riccardo Sabatucci. Scenografia e audio: Enrico Sabatucci. Contributi audio: Giovanni Giorgi (JP Studio), Scenotecnica: Fabio Benedetti, Massimo Borgna. Direttori di scena: Enrica Benelli, Daniele Nocera.
Info e prenotazione: Gigi Unisex, Via Filippo Nicolai 19, Caprarola (VT) – tel. 0761.647878.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI