Sold-out per la passeggiata- racconto alla scoperta dell’antica arte ceramica

Grande successo, domenica 12 Novembre, per “I Cocciari. Tra ceramica e museo”, primo evento organizzato dai ragazzi del progetto Servizio Civile Nazionale “Vasanello tra passato e futuro”.

La passeggiata-racconto si è svolta nel centro storico del paese, ripercorrendo le antiche orme dei maestri cocciari, l’arte dei cosiddetti “pignattari”, dalle prime lavorazioni dell’argilla, al prodotto finito fino alla vendita. L’evoluzione della ceramica bassanellese nel ‘900 attraverso le parole del Maestro Orlando Orlandi si racconta, e riporta la voce in quei luoghi che, per decenni, furono protagonisti indiscussi di questa preziosa arte.

Il percorso si è concluso con la visita a due musei: quello privato di Antonio Ricci “Arti e mestieri di una volta” e quello comunale della “Ceramica bassanellese 2000 anni di storia”, alla presenza della direttrice e coordinatrice Tamara Patilli.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI