Si torna a scuola: Buon inizio da TusciaUP

bambini sui banchi di scuola foto Dousneau

Si torna sui banchi di scuola: il 7 gennaio risuona la campanella. Tutti nuovamente in classe. Dalla primaria al liceo: i cancelli si aprono alle 8.00, la sveglia torna a trillare fastidiosa sul comodino e addio meravigliose dormite mattutine sotto le coperte. E’ il primo giorno di scuola del 2015. Non sempre è facile stare seduti dietro a quei banchi, non sempre è altrettanto facile mettersi dietro la cattedra ed essere capaci di conciliare il rigore con la passione. Ognuno ci metterà del suo.

Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha annunciato che: “Il 22 febbraio – primo compleanno del Governo – il PD organizzerà una manifestazione nazionale sul tema della scuola. E nella settimana successiva porteremo in consiglio dei ministri gli atti normativi sugli insegnanti, sull’abolizione del precariato e delle supplenze, sulla formazione tecnica e professionale, sull’alternanza scuola lavoro, sull’educazione motoria, sull’arte, l’educazione civica, l’inglese, sulla valutazione degli insegnanti e delle scuole, sul merito come motore della scuola italiana. Il domani del nostro Paese dipende dalle scelte di oggi sul sistema educativo”.

TusciaUp augura a TUTTI un buon inizio.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI