Si è conclusa l’assemblea di circoscrizione dei Testimoni di Geova

Si è conclusa l’assemblea di circoscrizione dei Testimoni di Geova alla quale hanno partecipato le congregazioni di Civitavecchia, Bracciano, Manziana, Orbetello, Viterbo e provincia.
Hanno partecipato in 1550 raggiungendo di buon mattino i locali della Sala Assemblee di Roma.
Durante lo svolgimento del programma è stato sviluppato il tema: “Non smettiamo di adempiere la legge del Cristo”, tratto dal passo biblico di Galati 6:2.
Domenica mattina durante la cerimonia del battesimo sei nuovi Testimoni, quattro donne e due uomini, si sono battezzati per immersione completa nella piscina allestita all’interno del complesso; la più giovane, Valeria di Civitavecchia, ha 11 anni e il più grande, Luca di Viterbo, 42.
Il numero dei nuovi battezzati è tutt’altro che trascurabile considerando che diventare Testimoni di Geova è una decisione personale e spontanea, frutto di un lavoro che in alcuni casi dura anni. Ed è toccante riflettere sui risultati che lo studio della Bibbia può produrre nelle persone.
Luca, ad esempio, è cresciuto in una famiglia con gravi problemi e ha vissuto per anni senza alcun rispetto per se stesso e per gli altri. Entrato in contatto con i Testimoni di Geova, ha iniziato a studiare la Bibbia e ad apprezzare i consigli pratici in essa contenuti. Ora vive una vita significativa, libera dai vizi e da pratiche degradate che lo avevano portato alla disperazione.
Ogni anno, grazie allo studio della Bibbia, migliaia di persone riescono a cambiare vita, divenendo cittadini esemplari. I Testimoni di Geova sono lieti di aiutare gratuitamente tutti coloro che lo desiderano a conoscere meglio la Bibbia. Per maggiori informazioni invitiamo a consultare JW.ORG, il sito ufficiale dei Testimoni di Geova accessibile in oltre novecento lingue.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI