Serate Borgiane: Katia Ricciarelli si racconta

Un altro grande appuntamento alle “Le notti di Lucrezia”, dentro la stagione delle Serate Borgiane.
Protagonista una delle cantanti liriche italiane più apprezzate e famose a livello internazionale, Katia Ricciarelli che si racconterà, a cuore aperto, al numeroso pubblico che puntualmente è presente alla Rocca dei Borgia.
Diversi i momenti di riflessione e di approfondimento che saranno gli elementi caratterizzanti della serata, a partire dagli spunti offerti nell’ultimo libro della Ricciarelli “Da donna a donna”.
Nell’opera, una delle più amate protagoniste della scena mondiale, traccia un autoritratto autentico tra sorrisi, lacrime ed un’abbondante dose di autoironia.
Attraverso dieci memorabili figure femminili dell’opera lirica, Katia Ricciarelli ripercorre la sua straordinaria parabola esistenziale, gli amori appassionati e la sfolgorante carriera a partire dalle origini poverissime e dall’abbandono del padre subito dopo la nascita.
E poi ancora le difficoltà degli inizi e la passione per il canto, i teatri e i registi, i direttori d’orchestra ed i corteggiatori famosi, ma anche i desideri normali di una donna, che oggi si prodiga per trasmettere alle giovani generazioni la cultura del bel canto.
Nel racconto – che intreccia vicende personali alle avventure delle grandi interpretazioni di Traviata, Tosca, Desdemona, Mimì e molte altre – la cantante parla della sua vita di ieri e di oggi, e si rivolge non solo alle donne, ma a tutte quelle persone che, nella fatica del quotidiano, cercano quella serenità che, come lei stessa scrive, «ti permette di trascorrere le giornate con il “sole nel cuore”».
Nel corso della serata non mancherà poi il riferimento alla scelta di curare la regia della Tosca, opera che andrà in scena alla Rocca dei Borgia il 24 e 25 luglio, della quale svelerà le difficoltà riscontrate ma, soprattutto, le grandi soddisfazioni ricevute nel corso delle fasi preparatorie.
Sarà dunque un appuntamento di spiccato intimismo ma anche di dialogo aperto e sincero con il pubblico, in una sorta di filo diretto che parte dall’artista per svelare la parte più vera della persona.
Per maggiori informazioni:
@SerateBorgiane – https://www.facebook.com/serateborgiane2015, www.serateborgiane.it

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI