Seminari assistenza familiare malati affetti da demenza

Un nuovo ed importante ciclo di seminari al via presso lo studio di psicologia e psicoterapia Apice a Viterbo.Al centro degli incontri i malati affetti da demenza (Parkinson, Alzheimer ecc.) ma soprattutto i familiari o comunque chi si deve occupare della loro assistenza.
L’obiettivo del corso, dal titolo “Assistenza: amore per l’altro e per se stesso” è quello di fornire un aiuto concreto nella gestione della difficile convivenza con persone affette da questo tipo di malattia, altamente invalidante e progressiva.
Nei vari appuntamenti, gli psicologi professionisti di Apice forniranno le strategie utili per affrontare la quotidianità accanto a persone affette da tali patologie a diversi livelli.
I criteri di base da apprendere, infatti, fondamentalmente sono gli stessi ed hanno come finalità quella di trasmettere determinati accorgimenti che possano incidere a livello pratico nel caregiver, permettendo, a coloro che assistono i malati, di ricavare del tempo per se stessi nell’arco della giornata, innalzando la qualità della vita sia del malato sia di chi lo assiste.
I familiari dei pazienti, di fronte alla perdita progressiva delle abilità dei propri cari, avranno modo di apprendere i metodi per sostenere le difficoltà ricorrenti in ogni situazione di demenza, alleggerendo in tal modo il carico assistenziale.
Diversi studi hanno dimostrato, infatti, che, coloro che sono coinvolti in prima persona nella cura di un demente, rischiano di sviluppare una serie di problematiche psicologiche, spesso legate ad alti livelli di stress.
In sostanza il malato e chi lo assiste vivono pressoché in simbiosi ed il benessere dell’uno e la salute dell’altro si influenzano reciprocamente.
Il programma dei seminari prevede cinque incontri, in cui saranno dibattute diverse tematiche: dalla comprensione della malattia alla gestione dei comportamenti nella vita quotidiana, dall’importanza della cura del sé fino al rapporto di collaborazione tra malato e familiare.
I corsi si terranno il sabato mattina, dalle 10.15 alle 12, a partire dal 30 maggio fino al 25 luglio.
Per ulteriori informazioni: 0761/220585; www.centroapice.org.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI