Semifreddo di pistacchi con la nocciola calda

Quando si avvicina il periodo natalizio penso sempre a questo fantastico dessert che ho imparato dalla mia carissima amica Daria, bravissima cuoca e appassionata di cucina come me!
Un dolce molto facile da preparare, che delizierà il palato vostro e dei vostri ospiti e non vi costerà troppa fatica.
Il luogo comune lo vede come il dolce perfetto per le sere d’estate soltanto perché lo si pensa servito solo freddo. Provatelo con una colata di crema di nocciole calda…
Che sensazione!
Ingredienti:50 gr di pistacchi sgusciati e spellati (non comprate la polvere )
50 gr di mandorle
30 gr di pinoli
50 gr di torrone di pasta dura
100 gr di crema di nocciole
500 gr di gelato fiordilatte

Procedimento: Tostare le mandorle, i pistacchi e i pinoli in una padella sul fuoco.
Tritare il torrone grossolanamente al coltello.
Mettere nel mixer la frutta secca con il torrone e tritare il tutto.
Mescolare il gelato un po’ sciolto con il trito di frutta secca e torrone, amalgamando bene il tutto.
Trasferire il gelato in una forma da plumcake rivestita di carta forno.
Rimettere in freezer a solidificare.
Sformare il semifreddo e tagliarlo a fette.
Completare con una colata di crema di nocciole.
Prima di servirli guarnite con i pistacchi tritati che avete tenuto da parte
Il risultato? Una dolcissima sorpresa.
Se non amate la forma classica a mattonella potete usare anche dei stampini da muffin.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI