“Scuola Amica” dell’Unicef: attestati a 27 scuole viterbesi

Sono stati consegnati nella sala Coronas della Prefettura gli attestati alle 27 scuole viterbesi che hanno partecipato al progetto “Scuola Amica” dell’Unicef. Tematiche forti ed attuali come il bullismo, l’integrazione sociale ed il tabagismo giovanile, sono state affrontate dai giovani partecipanti con utile originalità. La commissione giudicatrice era composta da da Rachelina Maio, Mauro Sarnari, e Cristiano Ciarrapico
Presenti alla cerimonia i sindaci di Vetralla (Francesco Coppari) e Montalto di Castro (Sergio Caci), che accompagnavano le scuole dei loro comuni.
”Una scuola amica e soprattutto sana – ha dichiarato durante la cerimonia il presidente della consulta provinciale studentesca Francesco Boscheri – è sicuramente il fondamento per una adeguata preparazione alla vita. Un ricordo che sicuramente ci rimarrà impresso nella memoria più di qualsiasi nozione imparata in classe”.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI