Scatti di paesaggio: corso di fotografia del Parco del Treja

fotografia

La fotografia paesaggistica è un genere fotografico che ritrae il paesaggio naturale o urbano. Forse il genere più frequentato e apprezzato sia dai fotografi amatoriali che professionisti.

Per questo il Parco del Treja, in collaborazione con in collaborazione con il Parco di Veio e con la  Riserva del Lago di Vico, propone un corso di fotografia con il fotografo Marco Branchi. Il corso prevede sette appuntamenti domenicali, dal 17 maggio al 21 luglio, adatti a tutti principianti e professionisti. Sono previste escursioni lungo i sentieri dei Parchi del Lazio e dell’Italia centrale, alla ricerca di inquadrature speciali tra le acque, i boschi, le montagne del nostro paese.

La prime lezione si terrà domenica 17 maggio alle 9 presso il Parco della Caffarella sull’Appia Antica. Domenica 31 maggio alle 9.30 sarà la volta di Piani di Pezza, altopiano glaciale e carsico-alluvionale situato a Sirente in Abruzzo. Domenica 7 giugno alle 9.30 si visiterà il Parco Nazionale d’Abruzzo. Domenica 14 giugno alle 9.30 è prevista l’escursione sul Gran Sasso Monti della Laga e la Valle delle cento cascate. Domenica 21 giugno alle 9.30 si visiteranno i Monti Simbruini e il Monte Autore. Domenica 5 luglio alle 9.30 sarà la volta dei Monti Sibillini e Castelluccio di Norcia. Per finire domenica 12 luglio alle 8 si visterà il Parco del Treja e Monte Gelato.

Alla fine del corso è prevista la consegna degli attestati di partecipazione presso il Palazzo Baronale di Calcata.

Per iscrizioni o informazioni: corsofotografia@parcotreja.it – 0761 587617. Il costo della partecipazione al corso è di 60€. È necessario essere muniti di fotocamera, ottiche, cavalletto, filtri per paesaggio. Per l’abbigliamento sono necessari scarponcini da trekking e giacca impermeabile.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI