Santori(Fdi): “Sos Sanità, drammatica la situazione del Lazio”

Riceviamo e pubblichiamo:

Pronto soccorso in condizioni disperate, liste d’attese di oltre un anno e continue “migrazioni” di malati verso strutture ospedaliere di Roma o, addirittura di altre regioni.

E’drammatico il quadro della situazione sanitaria delineato lunedì nella conferenza stampa indetta da Fratelli d’Italia alla quale ha partecipato il consigliere regionale del Lazio, Fabrizio Santori.

“Dati alla mano – ha spiegato Santori – prendendo in esame il report Meridiano Sanità redatto da Ambrosetti, ci si rende conto facilmente che in tutti i valori presi in esame, dal rapporto tra stato di salute e prestazioni, alla risposta dei bisogni dei cittadini, il Lazio è sempre al di sotto della media nazionale, in netta controtendenza rispetto agli stessi parametri del 2012 che, invece, presentavano coefficienti positivi.

Tutto ciò si contrappone decisamente ai proclami trionfalistici di Zingaretti che, al contrario, continua ad inanellare inaugurazioni in pompa magna e si dichiara soddisfatto per la fine del commissariamento regionale da attribuire, in realtà, ad una drastica riduzione dei servizi e alle mancate assunzioni che dovevano conseguire ai pensionamenti.

In questo periodo, abbiamo attenzionato in maniera capillare la situazione effettiva della sanità nel viterbese ed anzi proprio stamattina mi sono recato personalmente all’ospedale di Belcolle e mi sono trovato di fronte ad una situazione che definire drammatica è un eufemismo.

Ho riscontrato la totale assenza di alcuni reparti, come quello di nefrologia, il transito dei malati oncologici da un reparto all’altro e, addirittura, le perdite d’acqua dal soffitto del Cup appena inaugurato.

Fratelli d’Italia ha lanciato in questi giorni la campagna Sos Sanità per raccogliere proposte, suggerimenti, critiche, idee o segnalazioni per migliorare questa sanità ed io presenterò personalmente, nei prossimi giorni, un’interrogazione sulla base dei dati emersi dal Meridiano in netto contrasto con le affermazioni di Zingaretti sull’ottimo stato di salute dei nosocomi laziali.

Inoltre, il 19 dicembre è in programma un consiglio straordinario in Regione proprio sulla sanità dove presenteremo le nostre proposte per il periodo 2018-2023.

Di certo non abbiamo la bacchetta magica per risolvere una situazione al limite del collasso, ma non ci avventuriamo nemmeno in promesse elettorali di difficile, se non impossibile, attuazione.

La nostra idea è quella di puntare su elementi concreti, come, ad esempio nuove assunzioni e riapertura di reparti che vanno ad incidere in maniera reale sulle annose problematiche che hanno determinato le attuali condizioni disperate dei servizi.

Insieme ai cittadini e grazie alle loro segnalazioni e proposte è possibile creare una sanità migliore alla quale ognuno può fornire il suo contributo.

La mail messa a disposizione è info@fdiviterbo.it.

 

Per info: FB: Fratelli d’Italia Viterbo

Fratelli d’Italia – Viterbo

 

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI