Santa Rosa: festa del Transito e benedizione del pane

Come di consueto il giorno 6 marzo, ricorre la festa del Transito alla casa del Padre di Santa Rosa.(6 marzo 1251)presso il Santuario a Lei intitolato.
Le celebrazioni quest’anno si accrescono di alcune novità
Domenica 6 marzo alle 9,30 nella cappella della casa circondariale di Mammagialla verrà celebrata una messa a cui seguirà benedizione e distribuzione del pane di Santa Rosa.
Alle ore 11 al Santuario celebrazione della messa officiata da padre Sandro Guarguaglini. Alle ore 15,30 boccioli, rosine e mini facchini si raduneranno presso la chiesa di Santa Maria in Poggio (Crocetta),dopo la meditazione guidata da Don Alfredo Cento seguirà la processione verso il santuario per la benedizione del pane, la preghiera e il bacio del cuore di Santa Rosa. In caso di maltempo l’appuntamento è spostato presso il santuario.
Alle ore 18 si terrà Concelebrazione Eucaristica presieduta dal vescovo di Viterbo Lino Fumagalli,con la Corale Polifonica San Giovanni di Bagnaia diretta da Maria Loredana Serafini e all’organo Ferdinando Bastianini.
La celebrazione si concluderà con la Benedizione Papale e l’Indulgenza Plenaria.
Lunedì 7 marzo, alle ore 10 presso l’ospedale di Belcolle verrà reso omaggio alla statua di Santa Rosa e si terrà la Benedizione del “pane” con successiva visita e consegna nel reparto Pediatria e nel nido aziendale del nosocomio ai piccoli ospiti.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI