Per San Martino ogni mosto diventa vino: visite ed escursioni

La nona edizione di Per San Martino ogni mosto diventa vino“, il tradizionale evento enogastronomico e culturale in programma a Blera dall’11 al 13 novembre, vuole essere anche un’occasione di scoperta del territorio e delle sue bellezze naturali, ricche di testimonianze storiche e archeologiche.

Nell’intenso programma della manifestazione, infatti, sono comprese alcune escursioni e visite guidate a cura dell’associazione Antico Presente, seguite dal pranzo o dalla cena (facoltativi) a base di piatti tipici locali nelle caratteristiche cantine scavate nel tufo.

Sabato 12 novembre, alle ore 9.15, le guide accompagneranno i visitatori in un’escursione lungo le gole del fiume Biedano. Considerate tra le più affascinanti del Lazio, sono custodi di una natura integra e selvaggia, tra piccole dighe, cunicoli, mulini e grotte (durata 4 ore, difficoltà media). Alle ore 18 è in programma invece “I fantasmi di Blera”, una passeggiata nel centro storico con le storie di speciali abitanti “sopravvissuti” nei secoli, che introdurrano il turista nei luoghi e nelle abitudini della vita quotidiana di altri tempi (durata 1 ora e 30 minuti).

Domenica 13 novembre si apre alle ore 9.30 con un’escursione sull’antica Via Clodia, un itinerario archeologico e naturalistico tra antichi ponti e tagliate etrusche (durata 2 ore e 30 minuti). Nel pomeriggio, doppia visita al centro storico: alle 15.30 “Blera sconosciuta”, alla scoperta del centro storico con i suoi monumenti, leggende e suggestivi ambienti sotterranei (durata 1 ora e 30 minuti); alle 18 si replica “I fantasmi di Blera”.

La partecipazione è gratuita e la prenotazione obbligatoria ai numeri 335.8034198 o 339.5718135 oppure alla mail info@anticopresente.it. Il programma può subire delle variazioni in caso di maltempo, si consiglia di chiamare per confermare.

Per il programma completo dell’evento “Per San Martino ogni mosto diventa vino“, con tutte le cantine aperte e gli altri appuntamenti, visitare il sito www.prolocodiblera.it.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI