Rotary Flaminia Romana: Doni ai figli dei detenuti di Rebibbia

Scambio di doni alla manifestazione Supercar presso la Nuova Fiera di Roma.
Il Rotary Club Flaminia Romana ha consegnato alla Polizia Penitenziaria una serie di doni per i bambini dei detenuti ristretti nel penitenziario di Rebibbia.
I doni offerti dal Rotary sono stati consegnati presso gli stand promozionali della Polizia Penitenziaria e Club Passione Rossa della Ferrari, con il dott. Fabio Barone.
Il Commissario Capo Giuseppe Agati dell’uficio sampa del DAP ha consegnato a Stefano Piccioni, presidente del Rotary civitonico,il Crest del Corpo in segno di ringraziamento.
I doni destinati ai piccoli saranno consegnati al Provveditorato Regionale dell’Amministrazione Penitenziaria del Lazio che provvederà alla distribuzione.
“Sono soddisfatto della donazione che siamo riusciti ad elargire ai bambini dei detenuti di Rebibbia – ha commentato con gioia Piccioni -. Si tratta di capi di abbigliamento e giochi che spero siano di conforto a quanti sono costretti a vivere, loro malgrado, la detenzione dei propri genitori, in un contesto spesso difficile e traumatico. Anche questo, insieme al progetto “Io amo il mio ospedadale” a Civita Castellana, rientra nel calendario delle attività di questa annata, che sono felice abbia ottenuto successo meritatamente agli sforzi congiunti dei nostri soci e della collettività tutta. Un doveroso ringraziamento – conclude – va infine a Metaltronica s.p.a per aver reso possibile questa donazione”.

Rotary
Siamo una rete globale di volontari intraprendenti dediti a risolvere i problemi umanitari più pressanti. Attraverso i nostri club, creiamo cambiamenti positivi nelle nostre comunità locali e in tutto il mondo, dalle attività per aiutare le famiglie bisognose all’impegno di liberare il mondo dalla polio. Per maggiori

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI