Rocco Hunt a Vasanello: concerto gratuito per San Lanno

Dopo aver conquistato il palco a Roma lo scorso 22 aprile come testimone 2016 del Concerto per la Terra di Earth Day Italia, un live concesso gratuitamente in coerenza con le proprie idee , che vogliono ricordare a giovani e meno giovani quanto sia importante muoversi in prima persona per l’unica casa che abbiamo,il pianeta. “Il legame con la mia terra – dichiara il giovane rapper campano – è stato fin da subito fondamentale per la mia ispirazione musicale e per la mia crescita.
In quarta tappa del suo Wake Up tour Rocco Hunt arriverà a Vasanello il 7 maggio.
A tempo di rap il giovane artista campano rivelazione dello scorso Festival di San Remo nei suoi concerti trascina il suo pubblico. L’appuntamento nella Tuscia è per il 7 maggio a Vasanello ad ingresso gratuito per le feste patronali di San Lanno .
Vasanello grazie all’operato esemplare del Comitato di festeggiamenti classe 1976in collaborazione con il Gruppo Carramusa. La Classe 1976 dimostra ancora una volta la rodata tradizione nella scelta degli eventi musicali portando nel piccolo borgo della Tuscia sempre nomi rilevanti ,concedendo ai propri cittadini il bel regalo dell’ingresso gratuito, esteso chiaramente a tutti i partecipanti.
Il giovane rapper è un personaggio molto amato dal pubblico giovanile , con un seguito anche adulto per la forza dei messaggi che lancia nei suoi brani che gli sono valsi a Sanremo di quest’anno il riconoscimento della giuria della critica con la canzone “Wake Up”,che lo hanno accreditato di diritto nella rosa dei giovani artisti italiani più promettenti e socialmente impegnati. Di se stesso dice:sono un rapper ed ho il dovere di denunciare.
Tra Mezzo respiro e Wake up il messaggio è lanciato: la musica è il linguaggio per parlare ai giovani pensando anche ad un domani migliore e ad un mondo da trattare meglio.
Appuntamento il 7 maggio alle 21 in piazza della Repubblica a Vasanello.
Info: www.facebook.com/Comitato-Festeggiamenti-Classe-1976-Vasanello-839889509380321/?fref=nf

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI