Riforma pensioni. A Roma in piazza delegazioni viterbesi

Tra le migliaia di manifestanti sabato mattina nella capitale, ce ne erano diverse centinaia provenienti da Viterbo, Civitavecchia e Roma Nord. L’iniziativa unitaria di Cgil, Cisl e Uil, snodata in un corteo finito in piazza Santissimi Apostoli.
In piazza c’erano lavoratori del distretto ceramico di Civita Castellana, dipendenti della scuola e del pubblico impiego, pensionati e giovani con le proposte di modifica della riforma sulle pensioni voluta dall’allora ministro Elsa Fornero.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI