Rifiuti ingombranti: 1 febbraio raccolta a Riello

Postazione ecologica itinerante per rifiuti ingombranti, domenica 1 febbraio appuntamento dalle 7 alle 13 al centro raccolta al Riello, ubicato sulla Tangenziale Ovest, di fronte all’Iper Coop, il cui accesso è possibile da via A. Volta. Per usufruire del servizio, realizzato dal Comune di Viterbo in collaborazione con Viterbo Ambiente, è necessario attenersi ad alcune piccole regole: l’iniziativa è rivolta esclusivamente ai residenti del territorio viterbese (città e frazioni) che utilizzano propri mezzi – nel rispetto di alcuni limiti, tra cui massa complessiva a pieno carico non superiore a 3,5 T, altezza non superiore a m. 2,10, e che, come previsto da Regolamento comunale, risultano iscritti al ruolo Tarsu del Comune di Viterbo. Al momento della consegna dei rifiuti va pertanto presentato al personale un documento di identità che attesti il luogo di residenza. La postazione ecologica è a disposizione per rifiuti ingombranti (divani, tavoli, armadi, sedie, materassi, mobili, ecc.), beni durevoli di uso domestico e rifiuti di apparecchiature elettriche ed elettroniche (frigoriferi, congelatori, tv, computer ed elettrodomestici vari, ecc), mentre è tassativamente escluso il deposito di materiali inerti, come sanitari, materiali di demolizione e quanto altro proveniente da lavori di manutenzione e ristrutturazione; verranno accettati al massimo tre rifiuti ingombranti.

Il centro raccolta al Riello è inoltre operativo il martedì e il sabato dalle 7,30 alle 13 e il giovedì dalle 13 alle 18.

Gli altri due centri di raccolta osservano il seguente orario: Volpara, operativo il lunedì e il venerdì dalle 7,30 alle 13 e il mercoledì dalle 13 alle 18,30; Grotte Santo Stefano (via Lucca), operativo il lunedì, il venerdì e il sabato dalle 13 alle 18.30 e il martedì, mercoledì e giovedì dalle 7.30 alle 13. Per ulteriori informazioni è possibile contattare l’ecosportello al numero 0761 348 440 (www.viterboambiente.net ).

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI