Ricordato “Gianfranco Chiti educatore e leader”

“Chiti fu un grande comandante, un educatore, un leader che sapeva trascinare i suoi uomini.” Con queste parole, sabato 25 novembre 2017, presso il convento dei Padri Cappuccini di San Crispino a Orvieto (TR), il Generale Vincenzo Manca ha tratteggiato la figura di Gianfranco Chiti, in una conferenza alla quale hanno partecipato circa 150 persone.

La manifestazione, dal titolo “Gianfranco Chiti educatore e leader”, si è tenuta in occasione del tredicesimo anniversario della morte.

“Oggi possiamo leggere i giudizi espressi su Chiti dai suoi comandanti – ha detto Manca – le note caratteristiche redatte su di lui sono piene di elogi e apprezzamenti. Viene definito animatore di uomini in grado di infondere entusiasmo tra i suoi dipendenti e dotato di una cultura militare superiore al grado rivestito. Una figura carismatica da vero leader.”

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI